Chi è Chicco Porcu
Manifesto Politico e Resoconti
Attività Politica
Interventi d'Aula
Idee e Programmi
Elezioni e Referendum
Video
Rassegna Stampa
News di Chicco Porcu
Archivio Generale


Cronache Incontri
Appuntamenti Passati




 
Stampa Stampa Indietro Indietro Home Home

INTERROGAZIONE PORCU, CUCCU, MELONI Valerio - SOLINAS Antonio, con richiesta di risposta scritta, sulla destinazione di una porzione dei locali CRFP, ex CISAPI
15 Luglio '10, giovedì
CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA XIV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE PORCU - CUCCU - MELONI Valerio - SOLINAS Antonio, con richiesta di risposta scritta, sulla destinazione di una porzione dei locali CRFP, ex CISAPI, di Cagliari alla Direzione generale della Presidenza - Servizio trasparenza e comunicazione, per la realizzazione di una parte dell'archivio di deposito generale dell'Amministrazione regionale, in base alla deliberazione n. 50/14 del 10 novembre 2009.

INTERROGAZIONE n. 339/A

***************

I sottoscritti,

premesso che:
- con deliberazione della Giunta regionale n. 50/14 del 10 novembre 2009 si è deciso di destinare una porzione relativa del corpo centrale del capannone officine del locali CRFP, ex CISAPI, di Cagliari a una parte dell'archivio generale di deposito dell'Amministrazione regionale e un primo nucleo dell'archivio storico, assegnandolo alla Direzione generale della Presidenza - Servizio trasparenza e comunicazione;
- l'intervento di recupero e adeguamento strutturale e funzionale di tale immobile, con la deliberazione della Giunta regionale n. 38/11 del 6 agosto 2009, è stato inserito nell'APQ Beni culturali con il finanziamento di euro 4.350.000;

constatato che:
- recentemente sono stati completati ulteriori investimenti per circa 200.000 euro, relativi all'adeguamento del reparto motoristico e termoidraulico;
- l'insieme di aule attrezzate per la didattica, magazzino, reparti torni e fresatrici ospitano attrezzature per un valore di oltre 1 milione di euro;
- la struttura individuata funge da laboratorio didattico per i corsi gestiti dal Centro regionale di formazione professionale;

preso atto che:
- sono stati finanziati corsi per oltre 4 milioni di euro di importo ed ulteriori corsi sono stati messi a bando all'interno del Piano annuale di formazione professionale, con previsione di utilizzo delle attrezzature didattiche che verrebbero smantellate;
- i laboratori didattici del CRFP, ex CISAPI, di Cagliari che dovrebbero ospitare l'archivio generale dell'Amministrazione regionale sono funzionali alle attività di formazione professionale gestite e la mancata disponibilità di tali laboratori renderà impossibile per il CRFP la gestione diretta dei corsi di formazione per i quali è indispensabile l'utilizzo delle attrezzature che verrebbero smantellate a tutto svantaggio della varietà dell'offerta formativa e con mortificazione delle competenze didattiche presenti all'interno del CRFP;
- tale scelta è derivata dall'urgenza dettata dai tempi ristretti sulle procedure di gestione dei fondi FAS,

chiedono di interrogare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale del lavoro, formazione professionale, cooperazione e sicurezza sociale per conoscere:

1) quale destinazione d'uso intendano dare ai macchinari ed attrezzature delle sale del laboratorio didattico che verrebbero smantellati;

2) se l'utilizzo delle risorse per la progettazione e realizzazione delle opere risulti in linea con gli atti di indirizzo del piano annuale di formazione professionale 2009/2010 che decentrano alle province la gestione dei corsi e delle strutture;

3) se non si ritenga opportuno, per evitare un danno patrimoniale e la compromissione di una struttura didattica perfettamente attiva e funzionante, individuare altre strutture, alternative al capannone officine ex CISAPI, per ospitare l'archivio generale dell'Amministrazione regionale.

Top
Stampa Stampa Indietro Indietro