Chi è Chicco Porcu
Manifesto Politico e Resoconti
Attività Politica
Idee e Programmi
Elezioni e Referendum
Video
Rassegna Stampa
News di Chicco Porcu
Archivio Generale


Cronache Incontri
Appuntamenti Passati




 
Stampa Stampa Indietro Indietro Home Home

newsletter del 7 gennaio 2014
7 Gennaio '14, martedì
Quelli appena trascorsi sono stati giorni travagliati per la scelta del candidato alla Presidenza della Regione del Pd e del centro sinistra.  Grazie alla generosità e saggezza di Francesca Barracciu il suo passo indietro si è tradotto in un passo in avanti verso un Pd più forte ed unito.  Conosco Francesco Pigliaru dai tempi di  Progetto Sardegna.  Ha competenza e visione del futuro per fare bene il Presidente della Regione Sardegna.

Nei giorni scorsi il Consiglio regionale ha tagliato ulteriormente i suoi costi. Dal 2004 il taglio è di oltre il 50%, con un bilancio che passa da circa 120 milioni all'anno a meno di 60.  Un'azione risanatrice che non ha pari tra gli enti pubblici italiani.  Credo sia la migliore risposta politica alla domanda di sobrietà che viene dalla società.  Rimane il tema dell'efficienza dell'istituzione che richiamo in uno dei miei ultimi interventi nella massima assise della nostra isola.

Per coerenza con un impegno preso nel 2009, quella trascorsa è stata la mia ultima legislatura nel palazzo di via Roma.  Nei prossimi giorni pubblicherò un rendiconto della mia attività di questi 5 anni.  

Lasciare il Consiglio regionale non farà venire meno il mio impegno per la Sardegna.   Sarò in prima fila nel sostegno a Francesco Pigliaru per far vincere il centro sinistra e riaprire una speranza per il futuro della nostra regione.


Un abbraccio,

Chicco Porcu

       
IN EVIDENZA
__________________________________________________
       
Pigliaru, possiamo vincere. »
da l'Unione Sarda 7 Gennaio '14, martedì
Barracciu: «Pigliaru, per la sua competenza, è il profilo giusto per battere Cappellacci. Ho sostenuto con determinazione la sua candidatura, farò la campagna elettorale come se fosse la mia».

«Un’ottima soluzione che ho fortemente sostenuto» »
da La Nuova Sardegna 7 Gennaio '14, martedì  
Barracciu, vincitrice delle primarie non nasconde l’emozione per il risultato, ma neppure la felicità per una soluzione che, come lei stessa spiega, «io stesso ho fortemente sostenuto sul piano personale».

Chicco Porcu: con Pigliaru competenza e visione del futuro »
6 Gennaio '14, lunedì
La scelta di Francesco Pigliaru dimostra che la Sardegna ha nel Pd una forza politica responsabile e lungimirante che ha a cuore i problemi della nostra isola.

L’ultimo sprint con il rettore Mastino »
da La Nuova Sardegna 7 Gennaio '14, martedì
I retroscena della notte che ha portato alla designazione dell’economista svegliato alle 7 del mattino

Chi è Francesco Pigliaru, il candidato del Pd in Sardegna »
da europaquotidiano.it 7 Gennaio '14, martedì
È stato un percorso lungo e travagliato, che si è concluso solo con la riunione della direzione regionale del Pd, convocata stamattina a Oristano. Una acclamazione ha salutato la scelta di Francesco Pigliaru come prossimo candidato del centrosinistra alla presidenza della regione Sardegna, contro il governatore uscente Ugo Cappellacci (Pdl).

«Lascio per il bene del partito» »
Da L'Unione Sarda 31 Dicembre '13, martedì
La corsa di Francesca Barracciu finisce alle 23.34: «Ho deciso il superamento della mia candidatura, per salvare il Pd. Lo faccio di fronte a un atto violento...
...«è avvenuto un sovvertimento delle primarie», ... «una trentina di persone...hanno vanificato il voto di 52mila elettori».

DAL CONSIGLIO REGIONALE
__________________________________________________

Tagli ai costi della politica »
seduta n. 451 - 3 Gennaio '14, venerdì
...dobbiamo avere il coraggio di rivendicare per questa istituzione un ruolo centrale nell'attività di indirizzo, di programmazione e di controllo dell'attività della Regione.
__________________________________________________

Il Mio Manifesto Politico 2009
16 Febbraio '09, lunedì
Considero la politica un servizio temporaneo alla comunità e mi candido per la seconda e ultima volta in Consiglio regionale con impegni precisi e con un consuntivo del lavoro svolto che troverai in queste pagine.
di Chicco Porcu

Top
Stampa Stampa Indietro Indietro